Chi siamo

Liberi di suonare è un progetto nato per la musica indipendente e per i suoi protagonisti, presentato con il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura, Spettacolo e Sport della Regione Lazio, alla XIII edizione del M.E.I. di Faenza.
Liberi di suonare è un’associazione culturale che ha come fine la promozione e la tutela dei diritti di tutti gli operatori indipendenti dello spettacolo (siano essi musicisti, produttori, arrangiatori, gestori di locali, sale prova, studi di registrazione, organizzatori di eventi, service audio luci, dj, speaker, giornalisti, ecc.).
Liberi di suonare si propone di sviluppare le sinergie tra le varie realtà produttive indipendenti sparse sul territorio nazionale, di dare voce e spazio alle proposte degli associati e di ricercare e sviluppare collaborazioni con enti pubblici e privati disposti a sostenere le diverse attività.
Un progetto ambizioso, che allarga il suo sguardo sino ad abbattere i confini nazionali. Liberi di suonare infatti si impegna a promuovere la musica italiana in altri paesi, attraverso canali istituzionali e Enti pubblici, come gli Istituti di Cultura all’Estero.
Tra i tanti obiettivi, anche la realizzazione di un “codice etico” dedicato alla musica dal vivo, che valorizzi la rete di locali, circoli e festival che riconoscono la “dignità professionale del musicista” e si impegnano a rispettare le regole.
L’iscrizione all’associazione Culturale Liberi di suonare è annuale. L’adesione permette al socio di usufruire delle convenzioni e agevolazioni.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: